Cazzo mi metto #19

Finalmente è primavera! Bisogna festeggiare tirando fuori non solo i colori più vivaci dell’armadio, ma con un bell’outfit da Barbie girl! Siccome è ancora presto per spogliarsi, restiamo coperte ancora per un weekend. La mini patchwork di lana è super anni ottanta, e gli stivaletti di vernice sembrano proprio quelli di Barbie. Anche se non è ancora ora di mettere via i cappotti, puoi scegliere un soprabito celeste per ravvivare questa serata.

Cazzo mi metto #19

 

Cazzo mi metto #18

Per questo outfit, ho pensato ad atmosfere dark alla Bauhaus e alla Siouxsie And The Banshee. La camicia bianca con cravattino nero è un grande classico, indispensabile in ogni armadio. Questa volta la rendiamo un po’ retrò con un paio di pantaloni palazzo di velluto rosso – velluto che sarà il grande protagonista del prossimo inverno, segnatevelo da qualche parte. Con un mezzo tacco e una borsa da divano della nonna (vostra nonna ce l’ha il divano Gucci?) l’originalità è assicurata!

Cazzo mi metto #18

 

Cazzo mi metto #17

Avete presente quegli abbinamenti assurdi che ti vengono un mente alle 2 di notte, ma che sorprendentemente il giorno dopo sembrano ancora una fantastica idea? Ecco, l’outfit di stasera è tutto giocato su questa strana sensazione: un mix & match di colori, stili e tessuti. L’aggressività del top sportivo e del chiodo in pelle è smorzata dal tessuto impalpabile della gonna in tulle, dal sapore delicato. Accessori decisi, labbra a contrasto. E fai un figurone.

Cazzo mi metto #17

 

Cazzo mi metto: Speciale Carnevale

Carnevale è una festa che mi piace: con il semplice potere dei vestiti, si può giocare per un giorno ad essere qualcun altro. Chi vuoi essere quest’anno? Ecco 4 proposte per impersonare 4 vere e proprie icone di stile tratte da fichissimi film!

Cazzo mi metto: Speciale Carnevale 1

 

Vestito a righe, Sonia Rykiel; pelliccia sintetica Don’t Believe the Hype; guanti rosa MRZ; fermacapelli, Chanel Vintage; borsa a mano, New Directions; mocassini, Fratelli Karida.

Cazzo mi metto: Speciale Carnevale 2

 

Top off-the-shoulder, Motel Rocks; Occhiali da sole a cuore, Wildfox; Shorts a vita alta, Ally Fashion; Fermacapelli a fiocco, Etsy; Rossetto rosso, MAC; Calzini, Monsoon.

Cazzo mi metto: Speciale Carnevale 3

 

T-shirt a righe, T by Alexander Wang; Occhiali da sole tondi, Necessary Clothing; Shorts neri, Topshop; Ankle boots, Hot Topic; Berretto rosso, Nelly; Collana a collare, Amazon; Coniglietto di peluche, Stuffed Safari.

Cazzo mi metto: Speciale Carnevale 4

Camicia bianca, Beautiful Halo; Blazer nero, Maesta; Pantaloni neri, Mark And Spancer; Slip on, New Chic; Siringa di glitter, Dolls Kill.

Cazzo mi metto #17

L’outfit per stasera è ispirato alla mia eterna musa, Alexa Chung (Alexa, se mi leggi, sappi che ti amo e ti ringrazio). Uscire con il maglioncino si può, basta sceglierne uno con dettagli originali. Il color blocking detta tutto l’outfit, che si basa su una palette di colori freddi come il carta da zucchero, il verde bottiglia e il blu. A scaldare il look, qualche dettaglio di oro, rosa e gli accessori bordeaux.

Cazzo mi metto #17

 

Cazzo mi metto #16

Ci sono sere in cui la voglia di vestirsi bene è pari a zero, ma la tua coscienza insiste per non farti uscire elegante come un sacchetto dell’umido. Quando non hai proprio voglia di aderenze e trasparenze, l’ideale sono un bel paio di pantaloni baggy, da abbinare a un po’ di tacco (giusto per non sembrare Aladdin). Non serve nemmeno sforzarsi troppo per gli abbinamenti: se vai con i colori neutri e quel pizzico di oro non corri nessun rischio.

Cazzo mi metto #16

 

Cazzo mi metto #15

In piena sessione invernale, stasera ci vuole un outfit un po’ da brava studentessa, versione futuristica. La gonna a pieghe da college girl la scegli di pelle bianca, in contrasto col morbido tessuto scuba della felpa a collo alto. Il calzino che spunta dalle scarpe è il tocco che dà personalità e carattere al look.

Cazzo mi metto #15