Cazzo mi metto #8

A volte è necessario tirare fuori la Valeria Marini che c’è in te e decidere di infilarti in un abito sottoveste e pelliccia. Per quanto detto così l’abbinamento possa, appunto, ricordare il tipico outfit della valletta anni ’90 che va a quegli squallidi eventi tipo prime di film brutti italiani, se sapientemente studiato questo abbinamento è una figata. Era la divisa di Kate Moss a vent’anni, per intenderci. Reinterpretala con uno slip dress marrone, un cappotto di pelo color panna, stivaletti, il turbante e i bellissimi (e praticissimi) wristlet.
Cazzo mi metto #8
Annunci